"Ero paralizzata dalla paura", ricorda. These cookies will be stored in your browser only with your consent. Juliane si trovava nel secondo sedile di una fila da tre. Juliane’s dad was manning the station in 1971 so for their family to all be together on Christmas day, then 17-year-old Juliane and her mother boarded LANSA airline for a flight from Lima, Peru to Pucallpa in the Amazonian rain-forest on December 24, 1971. To read more about our cookie policy. By remaining strapped in, Koepcke was fastened to an entire row of seats, the shape of which likely slowed her fall. Di notte le è quasi impossibile dormire a causa delle punture di insetti, che cominciano anche a infettarsi e a riempirsi di larve. Her parents, Maria and Hans-Wilhelm, were Germans studying animal sciences in the Peruvian rainforest—Maria, an ornithologist, known for her work with Neotropical bird species; and Hans-Wilhelm, a celebrated zoologist. Do il mio consenso affinché un cookie salvi i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento. Crea per i suoi lettori articoli unici che rende disponibili in questo sito e nel relativo canale youtube, per veri appassionati del genere. Juliane è tenuta ferma alla sua poltrona dalla cintura di sicurezza e quando atterra l’unica ferita grave è una clavicola rotta.

Suo padre le aveva infatti insegnato che se si segue la corrente di un fiume, questo porterà sicuramente a qualche insediamento umano. "Era la prima volta che vedevo un uomo deceduto". Apparently, LANSA airline already had a bad reputation as the company already lost two of its aircraft in previous crashes, but Juliane and her mother took a gamble since they desperately wanted to be with his father on Christmas. Juliane è oggi una biologa ed è l’unica sopravvissuta del suo volo, che contava 93 persone fra passeggeri ed equipaggio. Trova poi un corso d’acqua e seguendo gli insegnamenti di sopravvivenza di suo padre, ne segue la corrente. Come è riuscita a sopravvivere alla caduta? ", On Christmas Eve of 1971, Juliane Koepcke was flying with her mother over the Peruvian rainforest when their plane was struck by lightning. Dalla sua vicenda sono stati tratti film e documentari fra i quali “I miracoli accadono ancora”, film italiano del 1974 e “Wings of hope” del 2000. Fonte http://emadion.it/incidenti/juliane-koepcke-come-sopravvivere-a-un-incidente-aereo/. Traveling during the holidays - especially last minute - usually means sacrifices; one tends to overlook some things (prices, flight times, etc.) function stretchForAd() { Juliane boarded LANSA Flight 508 on December 24, 1971, mere hours after graduating from her Peruvian high school. Mentre continua le ricerche di altri sopravvissuti trova dei dolci che saranno il suo unico cibo per giorni. Dopo 9 giorni vede una barca legata vicino a una capanna. Dopo qualche ora torna il taglialegna che usava la capanna come rifugio. This category only includes cookies that ensures basic functionalities and security features of the website. Juliane è oggi una biologa ed è l’unica sopravvissuta del suo volo, che contava 93 persone fra passeggeri ed equipaggio. Juliane was in and out of consciousness after the plane broke in midair. Aveva tuttavia recuperato una borsa con dei dolci, che erano stati il suo unico cibo per quei giorni.Â. document.write('